Share to Facebook Share to Twitter Share to Linkedin Share to Myspace Share to Delicious Share to Google 
PGT SocialWeb - Copyright © 2010 by pagit.eu

le funzionalità tecnologiche

Stampa PDF

slide2La tecnologia è una importante risorsa per sostenere (scaffolding) l’apprendimento in modo particolare all'interno degli ambienti didattici progettati e costruiti intenzionalmente.

Il contesto metodologico in cui l'Ambiente di Apprendimento ALMACREA si colloca favorisce l'utilizzo di tutte le funzionalità previste secondo le teorie dell’apprendimento cooperativo. Le risorse e le attività stimolano e sostengono in modo vario l'apprendimento, promuovendo lo sviluppo delle competenze individuali.

OBIETTIVI FONDAMENTALI:
Costruire praticando attività cooperative: l'Ambiente è amplificatore della comunicazione e cooperazione interpersonale. Favorisce lo scambio e la condivisione dei contributi personali attraverso i nuovi strumenti (forum, videoconferenze, registrazioni vocali, mappe mentali, ...) che richiedono agli studenti una partecipazione attiva nella creazione, manipolazione e rielaborazione dei materiali digitali.

Favorire rappresentazioni multiple della conoscenza: la complessità del mondo reale può essere affrontata grazie a contenuti con carattere plurimediale, dotati di diversi linguaggi, che vengono rivisitati in tempi differenti e in contesti diversificati per offrire prospettive innovative all’apprendimento.

Promuovere l'intenzionalità dell’apprendimento: l’Ambiente è progettato in modo tale da promuovere la responsabilizzazione del soggetto. Al centro viene posto lo studente, le sue capacità cognitive, gli obiettivi, il contesto formativo.


Tra le funzionalità tecnologiche disponibili nell'Ambiente di Apprendimento ALMACREA vi sono:

Registrazioni vocali: docenti e studenti possono registrare la propria voce direttamente nell'ambiente di apprendimento all'interno di forum, compiti, wiki,... Es. Per l'apprendimento delle lingue straniere, gemellaggi con classi straniere, didattica inclusiva con alunni certificati BES.
Mappe mentali: in qualsiasi momento si possono creare o manipolare mappe mentali che vengono salvate in tempo reale restando modificabili dagli studenti. Es. Utilizzo in tempo reale insieme ad una LIM.
Mappe geografiche: tutta la cartografia della Terra può essere richiamata e rielaborata in modalità collaborativa. Es. Collocazione georeferenziata di documenti e altri materiali relativi a qualsiasi disciplina.
Giochi: una modalità che stimola una partecipazione attiva intensissima e offre incentivi e interazioni molto motivanti. Es. Cruciverba relativo all'apprendimento delle lingue.
E-Portfolio individuale: studenti e docenti possono gestire un proprio spazio virtuale personale dove raccogliere i propri documenti e materiali, potendo poi eventualmente condividerli.
Videoconferenze: per collegamenti in tempo reale con studenti e docenti localizzati in altri contesti.

Sono presenti ulteriori attività, tutte improntate ad esigenze e finalità comunicative e cooperative.